Kizoku Kirin Tube Mod 18350-18650 24mm. SS

34.90

Kizoku Kirin Tube Mod 18350-18650 24mm.
PRODOTTO ORIGINALE

Il KIZOKU Kirin Tube Mech Mod è un elegante tubo high-end totalmente antigrafio. La scocca del Kirin Tube Mech Mod è realizzata in tutto il materiale in acciaio inossidabile, possiede la combinazione perfetta di super durezza e aspetto estetico. Il KIZOKU Kirin è ampiamente compatibile con le batterie 18650 e 18350 per soddisfare le diverse esigenze. Oltre all’innovativa struttura e alle dimensioni compatte portatili, è di grande praticità ed altamente ergonomico.
Alta durezza e bellissima scocca interamente in acciaio inossidabile
Compatibile con batteria al litio 18350/18650
Struttura chiave one-in-one innovativa
Grafica avanzata a tema Kirin

Caratteristiche KIZOKU Kirin Tube Mech Mod:
Dimensioni del prodotto: 24x50mm
Resistenza di supporto: 0,2-3,0ohm
Tensione di uscita: 3,5 V.
Batteria applicabile: batteria al litio 18350/18650
Interfaccia atomizzatore: attacco 510
Materiale: acciaio inossidabile

Contenuto della confezione:
1 x tubo batteria 18350
1 X tubo esteso per batteria 18650
1 X scheda di garanzia
1 X manuale

 

Acquistando il prodotto dichiarate di avere letto ed accettato le precedenti istruzioni elencate nelle descrizione e di possedere le competenze necessarie al suo utilizzo in piena sicurezza assumendovi la responsabilità di ogni utilizzo improprio.

Esaurito

Categoria: , SKU: Kizoku Kirin Tube Mod 18350-18650 24mm.

Descrizione

Data la natura del prodotto, e data la sua sensibilità verso un utilizzo improprio consigliamo l’uso di questo prodotto esclusivamente ad utenti esperti e con una approfondita conoscenza sulla legge di OHM e sicurezza sulle batterie per poter usare il presente prodotto.
MMSMOKE declina ogni responsabilità da eventuali danni causati da qualsiasi cattivo (o irresponsabile) utilizzo.
1. Avvitare sempre prima l’attacco ibrido all’Atomizzatore e in seguito montare il tutto sul tubo
2. Evitare gli Atomizzatori che hanno il Pin positivo a molla oppure poco sporgente (rischio di corto-circuito)
3. Assicurarsi sempre che la resistenza non sia troppo bassa per la batteria che si utilizza
4. Evitare di usare batterie con Pin sporgente, rivestimento esterno danneggiato o di produttori non affidabili
5. Inserire la batteria nel verso giusto
6. In caso di corto, evitare di attivare il dispositivo e rimuovere immediatamente la batteria
7. Dato l’alto rischio di incidenti causati da incauto utilizzo, consigliamo l’uso di tutti i PV meccanici ai soli utenti con esperienza, capaci di rispettare le specifiche di sicurezza.

Porebbe interessarti anche...