BP Mods Iaido DNA 60 Watt. Evolv LUXURY EDITION Black

123.90

BP Mods Iaido DNA60 LUXURY EDITION Black
PRODOTTO ORIGINALE

La Nuova box Iaido di BP MODS munita di circuito DNA 60 Watt. con Modulo USB tipo C 1A , commutabile con batterie 18650 e 18350. per mezzo di adattatore. Compatibile con la maggior parte degli atomizzatori 510 presenti sul mercato dal diametro di 24 mm.

 

Acquistando il prodotto dichiarate di avere letto ed accettato le precedenti istruzioni elencate nelle descrizione e di possedere le competenze necessarie al suo utilizzo in piena sicurezza assumendovi la responsabilità di ogni utilizzo improprio.

Esaurito

Categoria: , SKU: BP Mods Iaido DNA60 LUXURY EDITION Versione Black

Descrizione

Caratteristiche principali:
– Chip DNA 60 Watt.
– Compatibile con Batterie 18650/18350
– Modalità TC/VW
– Schermo OLED 96×16

Dati tecnici:
Gamma di potenza in uscita: 1-60 Watt.
Gamma di uscita in tensione: 0,2-9 V
Efficienza di uscita: 85%
Intervallo di temperatura: 200-600 ° F / 93-315 C°
Controllo della Temperatura: Ni200,Ti,SS. Aggiungi curve TFR/TCR specifiche per cavi personalizzate tramite EScribe
Schermo: 96×16 OLED
Caricabatterie: Tipo-C, caricatore 1A disponibile, Escribe utilizzabile.
Batteria: 1 x batteria 18650/batteria 18350 (non inclusa)
Discussione: 510

La confezione include:
1 × IAIDO MOD (18650)
1 × 18350 Adattatore
1 × pacchetto di accessori
1 × Cavo di tipo C (carica e dati)
2 × Beauty Ring (uno sul mod)
2 ×Manuale dell’utente

 

Data la natura del prodotto, e data la sua sensibilità verso un utilizzo improprio consigliamo l’uso di questo prodotto esclusivamente ad utenti esperti e con una approfondita conoscenza sulla legge di OHM e sicurezza sulle batterie per poter usare il presente prodotto.
MMSMOKE declina ogni responsabilità da eventuali danni causati da qualsiasi cattivo (o irresponsabile) utilizzo.
1. Avvitare sempre prima l’attacco ibrido all’Atomizzatore e in seguito montare il tutto sul tubo
2. Evitare gli Atomizzatori che hanno il Pin positivo a molla oppure poco sporgente (rischio di corto-circuito)
3. Assicurarsi sempre che la resistenza non sia troppo bassa per la batteria che si utilizza
4. Evitare di usare batterie con Pin sporgente, rivestimento esterno danneggiato o di produttori non affidabili
5. Inserire la batteria nel verso giusto
6. In caso di corto, evitare di attivare il dispositivo e rimuovere immediatamente la batteria
7. Dato l’alto rischio di incidenti causati da incauto utilizzo, consigliamo l’uso di tutti i PV meccanici ai soli utenti con esperienza, capaci di rispettare le specifiche di sicurezza.

Porebbe interessarti anche...